Prossimo Evento

L’Associazione

Atargatis è un’associazione culturale volontaria, di tutela ambientale ed escursionismo.

Continua

Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per essere sempre aggiornato sugli eventi che saranno organizzati.

Iscriviti

Brochure 2019

Posts Tagged ‘Gran Sasso’

Monte Camicia

Scritto da Marco Tarantino.

Monte Camicia monte camicia Monte Camicia Monte CamiciaLa salita a Monte Camicia da Fonte Vetica è una bellissima escursione nella parte orientale del massiccio del Gran Sasso: il dislivello è pronunciato (circa 940 metri), e l’altitudine in vetta notevole (2564 m), ma il percorso da effettuare non presenta difficoltà particolari.

Presso il rifugio di Fonte Vetica, a quota 1630 circa, si può lasciare il proprio mezzo, data la presenza dell’ampio parcheggio dove termina la strada. Il pianoro in cui si trova il rifugio è l’estremo “angolo” di Campo Imperatore, una conca di struggente bellezza. Da qui si inizia la salita, prendendo il sentiero che dalle spalle del riparo attraversa un breve tratto di pineta, per poi uscire e, risalendo un vallone, prendere verso la gobba di Monte Tremoggia verso sinistra. Salendo, se la giornata è limpida, si può iniziare ad ammirare la veduta su Fonte Vetica.

Se si è nella stagione giusta, si può godere della vista di qualche esemplare di stella alpina: questo è uno dei pochi luoghi dell’Appennino dove si ha questo privilegio. Quando siamo saliti noi, se da un lato le nuvole ci hanno impedito di ammirare il panorama, per quanto mi riguarda ho potuto vedere questo delicato fiorellino per la prima volta in vita mia. Un altro incontro che si può avere la fortuna di compiere è quello con il camoscio, che usualmente si affaccia dalla cresta del Tremoggia e osserva curioso i temerari escursionisti.

Monte Marcolano

Scritto da Marco Tarantino.

La salita a Monte Marcolano dal Passo del Diavolo (e dall’omonimo Rifugio) si svolge su comodo sentiero attraverso alcuni dei tipici scenari del Parco Nazionale d’Abruzzo: da una radura di media quota, e successivamente attraverso una fitta, bellissima faggeta, si raggiunge una meravigliosa balconata di cresta da cui è possibile ammirare le catene montuose a cavallo di tre regioni a 360°.

Dapprima su comoda sterrata e ampio sentiero, successivamente su traccia evidente (sia nella foresta che in cresta), il cammino non presenta mai difficoltà particolari, tanto da renderlo accessibile praticamente a tutti, purché animati di un pizzico di curiosità e voglia di mettersi in gioco. Dal Rifugio si inizia su evidente sterrata sul Sentiero T1 del Parco. Successivamente, al bivio con il T4 si imbocca quest’ultimo, fin sulla cresta, quando il sentiero diviene l’R4.

Prossimi Eventi

Calendario Eventi

<< Lug 2019 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Contattaci

Associazione Atargatis
Via Enrico Toti, 19 - 04020 Itri (LT)
Tel. 338.7899832 (presidente)
eMail: info@atargatis.it
PEC: giovannimacrino@pec.aruba.it

Anna Molisso: anna@atargatis.it
Claudio Maggiarra: claudio@atargatis.it
Giovanni Macrino: giovanni@atargatis.it
Maria Civita Sinapi: mariacivita@atargatis.it
Rita D'Ettore: rita@atargatis.it

Accesso Amministratori